Soggiornare in una Residenza Solidale

Vivere nella Residenza Solidale è condividere un approccio di vita più eco, coniugare il proprio bisogno di privacy e di autonomia con un’equa dose di relazioni e di sicurezza, “rispolverare e recuperare” i valori e le buone pratiche “di buon vicinato” e il dimenticato senso civico, re-inventando un nuovo stile di vita.
La persona in questo contesto può riscoprirsi “cittadino de facto”, liberando naturalmente le proprie potenzialità ed investendo sul protagonismo mettendosi a disposizione della comunità e del ben-essere e sentirsi, nel contempo, utile e generativo, concorrendo al miglioramento della vita e salute propria e altrui.

La carta dei servizi

 

Ospitalità e cortesia!